Amalia Prunotto | Promotrice di Amori 4.0 e di Re.Te 4.0 | Psicoterapeuta

Dott.ssa Amalia Prunotto – Psicologa e Psicoterapeuta a Parma, Padova e Rimini-Riccione

Mi presento, con un pochino di emozione, visto che questo sito che illustra la Re.Te 4.0, relazioni e terapie per il mondo contemporaneo è, davvero!, la realizzazione di un progetto a lungo promosso e coltivato.

Ancora in tempi non moderni, il mio lavoro clinico si muoveva negli ambiti dell’affettività complessa, degli amori impossibili, poco sani, delle dipendenze affettive e sessuali.

“Donne che amano troppo”di R.Noorwood e “Liberarsi dal troppo amore” di Lia Inama, hanno rappresentato i primi protolli di riferimento, a cui si sono poi aggiunti gli scambi con clinici come Pietr Pietro Brunelli, Maria Chiara Gritti, Nicola Ghezzani, Roberto Cafiso.

 Ad orientare i lavori  le esperienze formative condotte da Roberto Cavaliere, di www.maldamore.it, uno dei primi ( anni 90)e più curato sito  sulle problematiche affettive .

Al Polo Nazionale e Centri-Studi e Terapie sulla Psicologia dell’Amore e delle Relazioni in Costiera Amalfitana, Sicilia e Riviera Adriatica ( sono co -referente per l’area centro nord) fondatoda  Roberto Cavaliere e Rosaria Cipollina. ,dedicheremo  ora tutte  competenze acquisite nel corso degli anni, come Re.Te 4.0.

Lavoro a Padova, Parma e Rimini-Cattolica.

Specializzata in Psicoterapie Brevi  con orientamento psicoanalitica (Cisspat – Centro Sviluppo Psicoterapie a Breve Termine di Padova) con la tesi  Dipendenze Affettive e sessuali: interventi di psicoterapia brevi
Ho condotto  docenze presso le Università  di Padova e Parma, su tematiche psicologiche .

 Oltre l’attività libero professionale, nell’ambito clinico-psichiatrico ho collaborato per diversi anni con Case di Cura e Ambulatori Medici-Psichiatrici dedicate al trattamento dei disturbi d’ansia e di personalità border-line e narcisistici. Perfezionata in Psicologia della prevenzione del disagio e della promozione del benessere nella scuola e nella comunità  Cattedra di Psicologia di Comunità, Univ.Pd.

Dal 1998 nel gruppo dei Consulenti Scientifici per Lidap – Lega Italiana Disturbi di Attacchi di Panico, tratto  protocolli per la formazione ai gruppi di auto aiuto ed  interventi di promozione del benessere per la comunità. Con figure diverse, che integrano i miei percorsi e i temi,  giornalisti, formatori di gruppi di auto aiuto, attori e registi di teatro, avvocati e operatori volontari del sociale, co-costruisco progetti di sensibilizzazione e prevenzione su tematiche  emergenti.

Tratto  progetti di psicologia di comunità e protocolli per la formazione ai gruppi di auto aiuto.

Per la Re.te 4.0 mi occupo di Amori 4.0 e Dipendenze 4.0

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito  Amalia Prunotto.com
E-mail di Amalia Prunotto amalia.prunotto@gmail.com

Dove


Via Curtatone e Montanare, 4 – 35141 – Padova – Italia

Ricevo negli studi

Articoli scritti